News dalla Rappresentanza di Confcommercio-Imprese per l'Italia a Bruxelles.

 

CHI SIAMO

COSA FACCIAMO

NOTIZIE E EVENTI

BANDI

 

Europa News: NUMERO SPECIALE

PROGRAMMA ROADSHOW E AGENDA EVENTO PRIMA TAPPA A TORINO

“Dare Fondo ai Fondi”

Confcommercio - Imprese per l'Italia è da anni impegnata per diffondere capillarmente fra i propri associati la conoscenza dei valori su cui si fonda l'Unione europea. Tra le attività messe in essere, la Confederazione ritiene essenziale far comprendere appieno le opportunità che l'Europa offre, con particolare riferimento alle diverse forme di finanziamento europee potenzialmente a disposizione di cittadini e imprenditori. 

Per questi motivi, in occasione dei 60 anni dalla firma dei trattati di Roma, Confcommercio - Imprese per l'Italia, con il supporto della propria Delegazione presso l'UE e della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, avvia un road-show intitolato:

"Dare fondo ai fondi: come usare al meglio le opportunità dell'UE".

Le tappe sul territorio corrispondono alle diverse Circoscrizioni elettorali del Parlamento europeo, ogni tappa sarà di una giornata articolata in due momenti: il primo (la mattina) si concentrerà sul ruolo dell'Unione europea, sulle prospettive e sulle opportunità di finanziamento (interverranno: Confcommercio, Commissione europea, Parlamento europeo, Autorità locali, Anci); il secondo momento è previsto nel pomeriggio con un workshop che si concentrerà sugli aspetti pratici dei bandi europei (sviluppo della metodologia per l'individuazione, la lettura di un bando e la preparazione di un progetto europeo; presentazione di una buona pratica locale).

Il 18 maggio, a Roma, nell'ambito del Consiglio confederale, il Presidente Carlo Sangalli, il Capo della Rappresentanza della Commissione europea in Italia, Beatrice Covassi, e l'incaricato per le politiche Ue di Confcommercio, Alberto Marchiori, daranno il via al road-show, le cui tappe sono:

- Torino (circoscrizione Nord Ovest), venerdì 19 maggio

- Palermo (circoscrizione Isole), lunedì 17 luglio

- Pordenone (circoscrizione Nord Est), venerdì 15 settembre

- Pistoia (circoscrizione Centro), martedì 19 settembre

- Bari (circoscrizione Mezzogiorno), lunedì 16 ottobre

La chiusura del road-show è prevista a Bruxelles mercoledì 29 novembre. (M. Ameli)

 

Confcommercio – Imprese per l'Italia                              
Delegazione presso l'Unione europea
Avenue Marnix, 30 - 6° piano
B-1000 Bruxelles

Tel: +32 2 289 62 30
Fax: +32 2 289 62 35
Sito: http://bruxelles.confcommercio.eu
E-mail: delegazione@confcommercio.eu

 

 

Newsletter a cura di Stella Sassi
Con il contributo di Marisa Ameli

 

Segreteria: Daniela Daidone
Responsabile: Marisa Ameli

 

CHI SIAMO

COSA FACCIAMO

NOTIZIE E EVENTI

BANDI

 

In questo numero di Europa News: 19.05.2017

 OPPORTUNITÀ’ FINANZIAMENTI EUROPEI (clicca qui)

 MERCATO INTERNO

“Uber deve rispettare le regole sul Trasporto” afferma l’Avvocato Generale della Corte Europea di Giustizia

Lo scorso 11 maggio, nell'ambito di una causa promossa da una associazione di categoria dei tassisti catalani (C-434/15), l’Avvocato generale della Corte Europea di Giustizia ha reso pubbliche le proprie conclusioni, chiedendo alla Corte di riconoscere che l’attività di piattaforme come Uber deve essere assoggettata alle regole del Trasporto e non a quelle dei servizi informatici e digitali. (F. Cisternino)

 Report del Parlamento UE sul Codice Doganale

Il 17 maggio, il Parlamento Ue ha approvato in sessione plenaria un report a firma dell’On. Tiziana Beghin (EFDD) che individua alcuni suggerimenti utili per promuovere un'applicazione coerente del nuovo Codice Doganale in tutta l'UE e sulla condivisione delle migliori pratiche in materia di commerci transfrontalieri tra le autorità doganali degli Stati Membri. Il testo del report sarà disponibile nei prossimi giorni su questo link. (F. Cisternino)

 COMPETITIVITA’

Pubblicato il report finale dell’indagine settoriale in materia di commercio elettronico

Lo scorso 10 maggio la Commissione Ue ha pubblicato il report finale della indagine settoriale in materia di commercio elettronico, lanciata nel 2015 come parte della sua Strategia sul Mercato Unico Digitale. Lo studio in questione copre sia il settore del commercio elettronico dei beni tradizionali, che quello dei beni a contenuto digitale. (F. Cisternino)

 MERCATO DIGITALE

Le piattaforme europee contro il GAFA 

Una serie di piattaforme europee di streaming come Deezer e Spotify, chiedono alla Commissione europea di intervenire contro le pratiche commerciali sleali messe in campo dai giganti americani del c.d. GAFA (Google, Amazon, Apple e Facebook). L’appello, firmato dai CEO di nove piattaforme europee è stato pubblicato alla vigilia della presentazione da parte della Commissione della revisione intermedia della sua strategia per il mercato unico digitale. (F. Cisternino)

 FINANZIAMENTI

Il Parlamento europeo vota l'estensione del Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI)

Lunedì 15 maggio la Commissione bilanci (BUDG) e la commissione affari economici e monetari (ECON) del Parlamento europeo hanno votato, dopo un'accesa discussione, la loro posizione sull'estensione, l'espansione e il rafforzamento del Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il cosiddetto "EFSI 2.0". La Commissione invita ora il Parlamento e gli Stati membri a continuare a lavorare per l'adozione definitiva della proposta EFSI 2.0 il più rapidamente possibile a beneficio di promotori pubblici e privati che guidano progetti d'investimento in Europa. (V. Favalli)

 

 Confcommercio – Imprese per l'Italia                              
Delegazione presso l'Unione europea
Avenue Marnix, 30 - 6° piano
B-1000 Bruxelles

Tel: +32 2 289 62 30
Fax: +32 2 289 62 35
Sito: http://bruxelles.confcommercio.eu
E-mail: delegazione@confcommercio.eu

 

 

Newsletter a cura di Stella Sassi
Con il contributo di Francesco Cisternino e Veronica Favalli.

 

Segreteria: Daniela Daidone
Responsabile: Marisa Ameli