L'Ali replica con un comunicato ripreso dall'Ansa alle dichiarazioni del ministro della cultura Bonisoli su ventilata abolizione di 18App

“Nei due anni di applicazione, 18app è stato utilizzato per l’80% in acquisto di libri" dichiara il Presidente Ambrosini 

COMUNICATO STAMPA del 15 giugno 2018
AMBROSINI (ALI CONFCOMMERCIO) SU BONUS CULTURA 18APP:
“SOSTENERE CONSUMI CULTURALI”
“Nei due anni di applicazione, 18app è stato utilizzato per l’80% in acquisto di
libri riscoprendo in molti casi il piacere di frequentare le librerie e di curiosare
tra gli scaffali. E' una misura che conferma, nella sua ricaduta socioeconomica,
la validità di interventi a sostegno dei consumi culturali soprattutto
se indirizzati verso quelle fasce di popolazione che si stanno ancora formando.
Per questo auspichiamo che 18app e gli investimenti a sostegno dei consumi
culturali trovino la giusta attenzione nel nuovo parlamento e presso le
rappresentanze istituzionali”: questo il commento del presidente di ALI Confcommercio,
Paolo Ambrosini, sul bonus cultura.

  • Eventi (52)

  • News (230)

  • Associarsi (2)

    Associati all'Ali. Tanti privilegi per gli associati. 

    il 2020 è stato un anno molto difficile per il Paese e per le nostre imprese, ma anche un anno nel quale siamo riusciti ad ottenere alcuni importanti risultati per la categoria: approvazione e entrata in vigore della legge sul libro, riconoscimento del libro bene essenziale, aumento della dotazione del tax credit di cui finalmente hanno potuto beneficiare una platea ampia e realmente rappresentativa di librerie e infine gli acquisti delle biblioteche nelle librerie del territorio.

    Questi risultati hanno solo in parte consentito alle nostre imprese di limitare i gravi danni conseguenti alle misure per il contrasto della crisi sanitaria e per questo il 2021, oltre a lavorare per la conferma delle misure ottenute nel 2020, dovrà essere, soprattutto nella prima parte, focalizzato nel cercare di far comprendere alle istituzioni che i problemi non sono risolti e che vi sono ancora difficoltà nel nostro settore che se non rimossi possono determinare esiti pesanti per l’occupazione e per la presenza delle librerie nel territorio.

    Sostieni la nostra associazione, perchè con la partecipazione della tua impresa all’Associazione assieme possiamo cercare di affrontare e risolvere i molti problemi che ha la nostra categoria.